cogitoergo.it
E' ufficiale: La "Primavera Araba" finanziata dagli USA -
Sepolti i dubbi; le controrivoluzioni che verranno di Tony Cartalucci Land Destroyer Bangkok, Thailandia 15 aprile 2011 – Mentre le bombe americane piovono sulla Libia, sul presupposto che Gheddafi stava brutalizzando i protestanti indigeni pro-democrazia, le dita che accusano Libia, Iran, Cina, Siria, Bielorussia, e un numero crescente di altre nazioni, puntano verso Washington per …