blog.lucafadda.it
Il Pacco, l'ho fatto di nuovo e non me ne pento - Storie d'AltriMenti
Ci sono cose che non possono essere controllate. Ormai quattro o cinque anni fa, non ricordo più, venni invitato a far parte di un collettivo di scrittura, poi rivelatosi un gruppo fantastico. Il mio ruolo era quello del tappabuchi. Ho accettato e ora eccomi qua. Con lui. Il pacco.