angiecafiero.it
Menù del 12 marzo 1909 di un Pranzo privato alla palermitana
La mafia a tavola di Jacques Kermoal e Martine Bartolomei Casa editrice L’Ancora del Mediterraneo (collana Le gomene), è un gran bel libro dove nell'incipit si legge: Dodici anni di permanenza in Italia mi hanno insegnato che mafia e gastronomia sono strettamente intrecciate. I pezzi da novanta*, come vengono chiamati i capi* dell’Onorata società, in virtù della loro importanza, rifiniscono i propri menù con la stessa cura che mettono nella preparazione dei crimini. «Cucinare il delitto*» è un’espressione insulare il cui significato è tutt’altro che casuale.Queste sono le ricette tratte da un menù del 12 marzo 1909 di un Pranzo privato alla palermitana avvenuto a Palermo a casa del deputato Michele Ferrantelli. Condividi:StampaCondividi su TumblrTweetE-mail