alessandrozardoni.com
Una pietra col nome "Artù" e la leggenda si fa storia - Alessandro Zardoni
Spaccato in due e utilizzato per coprire una fogna. Sorte ingrata per il sasso che potrebbe sconvolgere la leggenda di re Artù. O meglio, dimostrare che leggenda non è, che nella Cornovaglia del VI secolo è davvero esistito un capo clan con quel nome, e che gli infiniti racconti su Lancillotto e Mago Merlino, il...