vortici.it
Parkinson: in italia e in Europa una lotta senza confini… | Vortici
Ci sono articoli, come quello che state leggendo, in cui la dimensione personale di chi scrive si mescola col racconto giornalistico di una notizia. Capita probabilmente a molti miei colleghi quando si parla di malattie, specialmente se si tratta di patologie che colpiscono persone alle quali si è molto legati. Ma raccontare la lotta contro queste patologie significa anche, qualche volta, poter raccontare i meravigliosi progressi di una della "arti" più sorprendenti che il genere umano è riuscito ad inventare: la medicina. Il dott. Filippo Tamma, primario della Neurologia dell'Ospedale Ente Ecclesiastico "Miulli" di Acquaviva delle Fonti (BA) Capita così di ascoltare, mentre sei in ospedale in attesa dell'intervento con cui la persona che assisti spera di recuperare buona parte delle sue funzioni motorie e di gestione della vita quotidiana (dal parlare bene al mangiare senza troppa fatica, solo per fare alcuni esempi), che una signora affetta dal morbo di Parkinson, già nel 2006, cioè