romareport.it
Arte, libertà e la storia del murale di Ostia - RomaReport
Caravaggio fu censurato nel 1604 per il suo "La morte della Vergine", basato sull'immagine di una cortigiana. Il quadro fu bocciato dai committenti, che lo avrebbero voluto per una cappella, ma ebbe lo stesso un successo secolare. La vicenda del murale di Ostia voluto da Ministero e X Municipio, e poi modificato dopo le critiche per i personaggi raffigurati, ricorda in qualche modo quella storia. La qualità artistica non c'entra per forza con la funzione pubblica