nerdexperience.it
Quella volta che mi reincarnai in Yamcha
Lunedì mattina, ora 6.30, aeroporto di Parigi: mi sono svegliato da un paio d’ore per prendere un aereo che mi avrebbe dovuto portare in ufficio in orario. Fuori tuona, la sala è fredda e l’aereo è in ritardo. L’acqua sporca,