medicinaurgenza.com
Inalazione di sostanze irritanti
L'inalazione di sostanze irritanti (gas tossici, vapori, nebbie, fumi urenti, polveri, ecc.) è causa dell'infiammazione della mucosa delle vie aeree. L'estensione e la gravità del processo infiammatorio dipendono dalla quantità e dalle caratteristiche fisico-chimiche della sostanza irritante, dalle dimensioni delle particelle inalate e dalla durata del l'esposizione. Anamnesi L'indagine anamnestica è orientativa quando rivela: •…