lafabbricadellenuvole.net
Essere Oslo
Mi sento solo, mi ci sento sempre. Lo penso e lo scrivo ossessivamente, su un foglio bianco