illuminatobutindaro.org
Uzbekistan: Pastore liberato di prigione, ma nuove difficoltà
Il pastore Nicolaï Rodzinsky, della città di Nukus (regione autonoma del Karakalpakstan) ha passato due mesi in prigione dopo essere stato arrestato durante un campo di giovani organizzato nel nord…