giacomomanini.com
E poi c’è questo vento…
…e poi c’è questo vento che sa di terra e di bosco.. a cui si abbandona il mio lato più losco È come un richiamo che prende le vene, si struscia, mi ammalia, mi toglie catene. Ed io che…