giacomomanini.com
Dopo la morte non c’è niente..in compenso prima c’è la vita.. - Il blog dello scrittore
In questo giorno di quasi metà agosto voglio trovare la voglia di vivere e di essere tipica dell’adolescenza…quella voglia di vivere al di fuori di ogni sovrastruttura mentale sempre foriera di ogni genere di preoccupazioni e paure…una voglia di vivere che definirei corporea, diretta…alla Albert Camus…perché tutto quello che esiste è legato all’esperienza e l’esperienza …