giacomomanini.com
Oltre il palcoscenico - Il blog dello scrittore
Anche quella mattina, come le precedenti 16.425 mattine, il signor tuttodunpezzo si era svegliato con una sola consapevolezza in testa: la convinzione di avere tutto sotto controllo. Come al solito, una volta alzatosi, era entrato in un vortice fatto di un susseguirsi frenetico di attimi, gesti e comportamenti ripetuti, meccanici e identici a quelli delle …