focusgiappone.net
Le compagnie assicurative giapponesi ricalcolano i loro premi | FocusGiappone
Il Giappone è un paese ad alto rischio sismico, a causa della sua posizione geografica collocata proprio in prossimità dei confini delle più rilevanti placche tettoniche. Ricordiamo, per ultimo, il tremendo terremoto che ha colpito la città di Kumamoto, nel Kyushu, nell'aprile del 2016. Il paese, infatti, si trova nella cosidetta "cintura di fuoco del Pacifico", ossia una zona che, a causa dei movimenti della placche, è caratterizzata da numerosi terremoti ed eruzioni vulcaniche: circa il 90% dei terromoti mondiali avviene in questa superficie. Recentemente è stato pubblicato un studio, da una nota società di assicurazioni svizzera, sulle città che sono più esposte al rischio di terremoti ed altre catastrofi naturali: tra le prime dieci classificate (su oltre seicento prese in esame) spiccano Tokyo, come prima classificata, Osaka al quarto e la città di Nagoya che si posiziona al quinto. Sono stati forse questi rapporti, insieme ai molti altri sull'argomento, a spingere le principali