elisabarbari.com
Buon anno: tradizione o superstizione?
A Bologna e in alcune località della nostra regione c'era una precisa tradizione riguardante il primo giorno dell'anno. I bambini andavano di casa in casa a suonare i campanelli per augurare buon anno, in cambio ricevevano qualche soldino. La filastrocca da recitare era questa: "A sån