claudiappi.it
Carillon
Mi piacerebbe avere un camino finto, di quelli inutili che non scaldano ma sono carini per le case piccole dove il camino non ci sta. Mi piacerebbe prendere il treno ma anche l’auto, ma anche andare a piedi da nessuna parte, perdere tempo a fare niente, neanche pensare o mangiare o guardare le cose davanti agli occhi. Fare niente è impossibile perché c’è sempre una parte di te che qualcosa fa, vuoi la bocca, vuoi le mani, vuoi lo stomaco che pensa o la testa che brontola. Forse era viceversa. Però anche la testa brontola, la mia particolarmente. Io le dico guarda il sole, i fiori di magnolia, le donne col collo scoperto, il cielo azzurro azzurro come solo in questo periodo può essere, ma lei niente, se ne resta lì seduta in un angolo e mugugna. La odio quando non si allinea con me che cerco di allinearmi con le stagioni, i pianeti e le stelle e tutto l’universo. Quando non mi segue e fa l’adolescente emo non la sopporto, eppure me la trascino [...]