taglimagazine.it
Una storia qualunque di uno nato tra il 1975 e il 1988
"Lo sentivo, sarei stato stritolato da un meccanismo omicida. Otto ore di lavoro al giorno, tre settimane di ferie l'anno. Avrei venduto l'unica cosa che mi era rimasta di mio oltre il culo, il tempo. E a pochi mesi dalla pensione avrei scoperto di avere il cancro. Addio Walter".