taglimagazine.it
Storie di uomini sepolti dal mare
Ed ora prova ad immaginare l’acqua gelida che ti entra nelle ossa. Il cielo sopra di te è scuro come la pece, il mare che ti avvolge altrettanto nero. La pece stessa, il carburante che avrebbe dovuto portarti verso una nuova vita, ti si appiccica sulle mani, ti incolla addosso i vestiti, ti impa