taglimagazine.it
No, la Merkel non è diventata all'improvviso una santa
È trascorso appena un mese e mezzo da quando, in un dibattito televisivo, Angela Merkel ha fatto piangere una bambina palestinese spiegandole, con ruvida schiettezza, che la Germania non può permettersi di accogliere tutte le persone che vorrebbero entrarvi. La cancelliera, che aveva appena chiuso