taglimagazine.it
L'Islam radicale omicida che si autosantifica è una calamita globale per psicopatici (cit.)
Voi siete davvero sicuri di essere in guerra "contro l'Islam radicale"? Una analisi così netta, certa, immediata, con il cattivo ben identificato a parole e per niente nella sostanza, è risolutiva? In altre parole: siamo sicuri di afferrare la complessità del problema, e non invece