taglimagazine.it
Il referendum come scusa per l'odio
In queste settimane ho fatto un esperimento interessante: ho seguito e letto gli interventi di vari "attivisti del web" in alcuni gruppi del M5S, a fianco della lettura di vari articoli del Fatto Quotidiano e di altri blog vicini a Grillo (cosa che tra l'altro, come tanti altri, facci