taglimagazine.it
«Ho capito, si chiude»: salutando Gastone Moschin
«Il bello della zingarata è proprio questo, la libertà, l'estro, il desiderio; come l'amore: nasce quando nasce, e quando non c'è più è inutile insistere, non c'è più».Questa probabilmente è la frase allo stesso tempo più bella, più amara e più significativa di Amici