taglimagazine.it
Europa: il filo rosso che lega nazionalismo e povertà
La perdita del potere d'acquisto, la riduzione dei salari, o perfino la semplice sfiducia nell'andamento dell'economia sono indici statistici collegati a doppio filo con i sintomi (questa volta politici) di una parallela rinascita del pensiero nazionalista, xenofobo e reazionario. È