studiolegaleborgiani.it
CREAZIONE DI UN FALSO PROFILO SUI SOCIAL NETWORK: QUANDO UNA PRASSI “INNOCENTE” DIVENTA UN REATO PUNIBILE AI SENSI DEL CODICE PENALE
Il fenomeno del c.d. "identity theft", meglio conosciuto come furto di identità in rete, pur non corrispondendo materialmente ad una sostituzione della persona, in mancanza di una fattispecie incriminatrice specifica, viene ricondotto dalla giurisprudenza di legittimità nell'ambito