agiai.com
Condominio: la legittimazione passiva dell’amministratore non ha limiti
La Cassazione ricorda che l’amministratore di condominio ha una legittimazione processuale passiva che non incontra limiti ed è sussistente in relazione alle diverse azioni promosse da terzi o dai singoli condomini sulle parti comuni di Marina Crisafi - La legittimazione passiva processuale de