weed-grinder

6

OLANDESE

Questo hash è prodotto dalle piante di canapa sviluppate nei Paesi Bassi. Le piante si coltivano solitamente all'interno, ma ci sono anche piccole colture di serra e all’ aperto.

Il metodo di fabbricazione varia con il produttore. La maggior parte dell’ hash è prodotto con setacciatura come nel Marocco, comunque esiste una piccola quantità di hash  prodotto usando il metodo afghani ( che naturalmente è molto migliore ). Per quanto soltanto una quantità molto piccola di erba è trasformata in hashish.

Il Colore è Solitamente abbastanza verdastro, comunque questo varia con il genere di erba usata e dal produttore. L'Odore Solitamente si avvicina abbastanza all'erba o skunk - e comunque dipende molto dal genere di erba. Ha una Consistenza molto particolare ( si sbecca facilmente ) questo perchè di solito non è premuto correttamente (che è un'arte). Comunque recentemente la consistenza è migliorata, i produttori sembrano imparare rapidamente. Quanto sopra naturalmente non si riferisce al hash ottenuto per sfregatura delle cime che è molto molle come l'afghani. Spesso il fumo olandese, viene ottenuto semplicemente dalla forte pressatura di cime femminili che in pratica sono semplicemente cristalli  altamente compressi di THC che portano alla formazione di un blocco solido, che purtroppo spolvera molto facilmente.

Il genere di high dipende dalla potenza dell'erba che è stata usata, comunque la stonatura è solitamente abbastanza attiva e cerebrale. E’ un fumo di qualità Potente o molto potente, questo fumo è migliore di qualunque altro genere di hash disponibile all'utente medio.  La Disponibilità in europa è Molto, molto rara fuori dai Paesi Bassi e dai paesi circostanti. La qualità varia ampiamente tuttavia il prezzo è sempre alto.  non esiste alcuna denominazione standard per l’ hash olandese. La polvere di alta qualità può venire sotto il nome di Sensi-sensi-Hash . Elicopter e via dicendo.