vorreisoloessereperfettaperte

Voglio te con tutti i tuoi difetti e ammettiamolo, sono tanti.
Voglio te e i tuoi capelli sempre spettinati, il tuo sorriso storto che a me fa impazzire; voglio che mi racconti la tua giornata e ti prometto che questa volta ti ascolterò più attentamente. Voglio che mi ripeti ancora e ancora il soprannome che mi hai dato che da quando non ci sei nessuno mi chiama più così. Voglio che mi baci come hai fatto quel pomeriggio che ti giuro, io non l’ho più scordato.
Voglio che torni e ti prego, abbracciami e dimmi che non te ne vai più.