valentina ardimento

Io in dormiveglia,
con le tue labbra che mi baciavano di tanto in tanto la schiena
e la tua mano intrecciata alla mia;
Non riuscivo ad addormentarmi perché la realtà che stavo vivendo in quel momento, era più bella di qualunque sogno.
Gli occhi che ho quando parlo di te non lo so esattamente come sono, però mi dicono sempre che sorridono
—  Valentina Ardimento