Posso trattenere il fiato,
posso mordermi la lingua,
posso stare sveglia per giorni
se è questo quello che vuoi.
Essere la tua numero uno.
Posso fingere un sorriso,
posso forzare una risata,
posso ballare e interpretare la parte
se è questo che chiedi.
Darti tutto quello che sono,
posso farlo.
Ma sono solo umana
e sanguino quando cado.
Sono solo umana
e crollo e mi abbatto.
Le tue parole, nella mia testa,
coltelli nel mio cuore.
Mi hai portato in alto
ed ora cado a pezzi.
—  Christina Perri