• I numeri come io li vedo:
  • 1 - Un gran bel numero, basta a sé stesso, ma sarebbe più bello se fosse l'unico. Mi fa pensare a Dio, al trascendente.
  • 2 - Uno dei numeri più banali in esistenza. Che schifo i numeri pari. E lo so che sei un numero primo, ma solo perché sei un numero piccolo di merda. Rimani un numero pari, bastardo.
  • 3 - Perfezione pura. Tutto deve essere fatto 3 volte.
  • 4 - Nella cabala dovrebbe simboleggiare la terra. Nella mia mente la noia. 2x2=merda.
  • 5 - È ok, ma è troppo vicino al 6 per poter attirare il mio interesse.
  • 6 - Il peggior numero in esistenza, odiato con un odio intenso non eguagliato da nessuna altra cosa, residuo di un'educazione cristiana. Non sono capace di fare qualcosa per sei volte, dovrò sempre farla ancora. A volte è pericoloso. Ci ho quasi lasciato le penne un paio di volte. E quanto è bella l'espressione lasciarci le penne?
  • 7 - Pagani di merda, non mi avrete.
  • 8 - Se soltanto fosse ruotato di 90° a destra potrebbe essere un numero accettabile. Così sta solo lì a riempire. Un jobber dei numeri, un episodio filler di un anime, Salvini.
  • 9 - 3x3= AWWWWEEESOOOOME. Se fare una cosa 3 volte è troppo poco bam, falla 9 volte ed i tuoi impulsi ossessivo compulsivi saranno calmi e strafelici. Gran bel numero, 10/10.
  • 10 - Utile solo per valutare le cose. Ha due cifre, ma tutti alla fine lo trattano come ne avesse solo una.
  • 42 - La risposta alla domanda fondamentale sulla vita l'universo e tutto quanto.
  • E poi non credo di avere abbastanza tempo per dedicarmi al mio sogno di descrivere ogni numero. Maledetta mortalità umana.
Para mí, tú tienes un color y sabor muy especial. Eres algo así como el gris pastel y un excelente café acompañado de un libro frente al atardecer templado de primavera y, para serte sincera, no he visto ni probado otro igual. Aquí estoy: danzando en azul, viviendo en blanco, trabajando en rojo oscuro y con una esperanza verde esmeralda. Sé que mi amor es lógicamente poco razonable y metafóricamente demasiado realista y hermoso; sé que es un “el tiempo dirá si es eterno”. Sé muchas cosas pero lo que más tengo presente es el
universo de colores vivos y los sabores infinitos y alegres que siento al verte. Locura dirán, excentricidad sé que es, pero ¿ya qué? eso es también amor.
—  :)