uguale uguale

Come geloso, io soffro quattro volte: perché sono geloso, perché mi rimprovero di esserlo, perché temo che la mia gelosia finisca col ferire l'altro, perché mi lascio soggiogare da una banalità: soffro di essere escluso, di essere aggressivo, di essere pazzo e di essere come tutti gli altri.
—  pura–follia
Quando mi chiedevi “dove andiamo?” e ti rispondevo “per me, è uguale. Scegli tu”, non lo dicevo per noia, per pigrizia. Per me era uguale. Ogni posto era uguale. Ogni posto faceva lo stesso. Ogni posto non era ne piú, ne meno bello di un altro. Per me quell’ “uguale” voleva dire: basta che tu sia qui. Che poi tra le tue braccia era il mio posto preferito, e allora avresti dovuto capirlo che quel “per me è uguale” significava questo: non importa dove siamo, voglio solo che c'abbracciamo.
—  Katia Vergone
A me pare uguale agli dei
chi a te vicino così dolce
suono ascolta mentre tu parli
e ridi amorosamente. Subito a me
il cuore si agita nel petto
solo che appena ti veda, e la voce
si perde sulla lingua inerte.
Un fuoco sottile affiora rapido alla pelle,
e ho buio negli occhi e il rombo
del sangue alle orecchie.
E tutta in sudore e tremante
come erba patita scoloro:
e morte non pare lontana
a me rapita di mente.
Cosa vuol dire una lacrima? E perché non è uguale anche per me? Per me che ogni giorno è una maschera, soprattutto quando parlo con te. Io che non ho pianto mai perché non ho amato mai. Che se penso penso sempre a te. A te che non ho detto mai che tutto quello che mi dai e che adesso ho bisogno di te.
—  Lucio Dalla
È il round finale, in cui vai giù pregando di non farti male, in cui che vinci o perdi tanto è sempre uguale.
—  Noyz Narcos
Quando mi chiedi “Dove andiamo?” e ti rispondo “Per me è uguale.Scegli tu”., non lo dico per noia, per pigrizia. Per me è uguale. Ogni posto è uguale. Ogni posto fa lo stesso. Ogni posto non è ne più, ne meno bello di un altro. Per me quell’“uguale” vuol dire, basta che tu sia qui. Che poi tra le tue braccia è il mio posto preferito, e allora devi capire che quel “per me è uguale” significa questo, non importa dove siamo, voglio solo che c'abbracciamo.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)
È tempo di iniziare, no?
Sono cresciuto un po’ di più ma, devo ammettere che, sono rimasto lo stesso di un tempo.
Non riesci a capire che non cambierò mai chi sono.
—  Imagine Dragons