trombette

Piccola Storia di Jaci - Reitano da coriandola

External image

Personaggio del Carnevale e della sua economia fu Sebastiano Reitano, ex dipendente delle Terme, produttore di coriandoli, trombette e cappelli di cartone, accessori che gli ospiti del carnevale avrebbero acquistato presso le varie bancarelle sparse lungo il circuito. Produceva coriandoli con una macchina acquistata a Milano, servendosi di giornali e riviste, e in seguito con l’ordinanza municipale che proibiva la vendita di “coriandola” multicolore, di carta velina monocolore, usata dai “malazzeni” per l’incartamento degli agrumi . Il laboratorio inizialmente era in via Cozzale dove con Angelo Musmeci , altro ex dipendente del Terme , avevano congegnato la ventola per “disciogliere” la carta ammassata. Di buon cuore, Reitano con questa attività la possibilità a molti concittadini di guadagnare qualcosa durante le manifestazioni carnascialesche.

bibliografia:

Via Vittorio Emanuele e dintorni – avv Salvatore Trovato

Piccola Storia di Jaci – Reitano da coriandola was originally published on Fancity Acireale