torna sempre

Peró nel mio caso
hanno sempre preferito perdermi
piuttosto che lottare e
venirmi a prendere, mi
hanno sempre lasciata
in sospeso, nessuno
che ti tiene, nessuno
che ti rincorre, nessuno
che ti viene a
prendere, eppure
nonostante tutto
dicono di volerti bene
che non potevano
trovar di meglio e poi ti
lasciano andare.
—  Ilmiobisognoelamancanza
E va bene, sai, passare giornate intere a sentire la tua mancanza. Va bene trascorrere notti intere in lacrime, va bene sentirmi spaesata in momenti random perché non sei qui e va bene anche che la tua presenza si sia insidiata talmente tanto dentro di me che perfino i miei sogni ormai parlano di te. Io non so cosa gira in quella tua testolina, non so cosa ti spinge a non farti sentire, ma una cosa la so, ed è ormai chiara come un libro stampato. Non importa tutta la rabbia che covo nei tuoi confronti per il male che mi fai: basta un tuo singolo gesto per farmi capire che ne vale la pena. Sei una strada che non porta da nessuna parte, ma se c'è una cosa che voglio, è percorrerti.
credo che essere innamorati significhi soltanto scegliere la stessa persona ogni giorno.
sceglierla, aldilà di tutto ció che vi divide, malgrado tutti i “se” e i “ma”. continuare a scegliere lei nonostante si abbiano migliaia di persone migliori attorno.
essere consapevoli di poter dare anche la vita a costo di vederla felice, senza egoismo, senza aver bisogno necessariamente di qualcosa in cambio.
Di te mi resta solo questa melodia, e la sento sempre meno mia.
—  Fred De Palma - Buenos Dias
Guarda che io ti aspetto.
Anche se ti ho detto
Che non voglio più vederti,
Che non ti penso più,
Che ti odio e ti ho dimenticato.
Anche se ti ho detto
Di andartene
E di non tornare,
Anche se l'ho detto,
Io ti aspetto qui.
Forse non è vero che voglio innamorarmi, forse voglio essere amata. Perché io ho amato, io so innamorarmi. Innamorarmi pienamente, fino a perderci il sonno per il mio amore.
E vorrei che qualcuno finalmente lo perdesse per me il sonno. Vorrei che il pensiero di amare me senza poter avermi togliesse il sonno a qualcuno, e che la voglia di avermi vicino sia il suo primo e ultimo desiderio della giornata.
Vorrei che quel qualcuno corresse per me tutti i chilometri che ho corso io, a cercare di ricucire rapporti, a cercare di sanare amori malati.
Vorrei innamorarmi di qualcuno che si innamori di veramente, non dell'idea dell'amore in sè. Fine a se stessa e senza scopo se ad amare sono solo io.
E non è vero niente che la cosa più bella della vita sia amare qualcuno, no. La cosa più bella di questo mondo è amare qualcuno che ti ama tanto, e forse di più, di quanto lo ami tu. Qualcuno che per te accorcerebbe tempo e distanze perché sei tu ad indicare il passare dei suoi giorni e a misurare i chilometri.
E non è vero che, sei hai amato, allora hai imparato ad amare, che allora sei pronto ad amare, meglio, qualcun altro.
Alcuni non imparano mai.
E io vorrei qualcuno che abbia imparato tutto dell'Amore e che lo insegni a me, che a me voglia insegnare tutto ma non la fine di quell'amore.
Vorrei qualcuno che mi voglia amare veramente, non solo da settembre a giugno, o finché sarò bella. Voglio qualcuno che mi sappia amare d'estate, col mascara colato e i pantaloni della tuta.
Qualcuno che mi veda al mattino struccata, incazzata, nervosa e che, subito prima di pensare che io totalmente matta, pensi che io sia comunque la prima persona che vuole vedere incazzata e nervosa al mattino.
Vorrei qualcuno che mi sappia amare veramente.
Almeno la metà di quanto ho amato io. Andrebbe bene comunque, perché ho amato forte. Troppo. Disperatamente.
E qualcuno che mi sappia amare con almeno la metà della disperazione con cui ho amato io è già abbastanza.
Qualcuno che mi ami.
Punto.
È forse troppo?
Mudanças. Isso era algo pelo qual eu nunca estive preparada. É horrível pensar no futuro com medo dele ou das coisas que ele tem a oferecer a você. Nem todas as mudanças são boas, quando alguém que você ama te decepciona ou vai embora isso acaba te afetando, te mudando. Nem tudo que muda vai ser algo bom pra mim. Mas sei que as mudanças são necessárias, ninguém consegue permanecer sendo o mesmo, pois a vida precisa ser renovada, seguir novos caminhos que nos levam a outros lugares. Se eu estiver no caminho errado, que sirva de aprendizado, e que eu comece novamente, pois apesar do medo, sei que as mudanças nos ensinam que nada é igual para sempre. Eu sofri essas mudanças, às vezes, pode até ser engraçado pensar nisso, pois eu mudei por aquilo que eu tinha mais medo. Porém, vejo que tudo isso sempre me torna mais forte e uma pessoa melhor em todos os aspectos. Hoje, eu posso até dizer que as pessoas que vão embora da minha vida, não me afetam mais como antes, porque quem ama sempre permanece.
—  K. Mirella, Silmara H. & Stephanie Lisboa
Non so perché ma quando mi guardava con quei suoi grandi occhi io riuscivo sempre a sorridere e a ritrovare quella tranquillità che perdevo in continuazione, come ritornare allo stato primordiale, solo io, lui e l'universo come colonna musicale
—  scrivoperanestetizzaretutto