ti lecco

Immagina una nuvolosa domenica mattina.
Immagina noi due e l’odore del caffè.
Immagina me, che ti rubo la camicia solo per avere addosso il tuo odore.
Immagina te con la voglia di baciarmi.
Immagina noi che finiamo a far l’amore sul divano.
Immagina le risate per il caffè bruciato.
Immagina il finto broncio per farti restare accanto a me.
Immagina i nostri sguardi, il nostro odore e il nostro amore.
Immagina il mio essere bambina.
Immagina te che mi baci.
Immagina me che ti lecco le ferite.
Immagina tutto questo.
Immagina che sia vero.
Non vorresti viverlo ogni giorno?