tesoro

ti ho vista ridere e piangere, piangere e ridere insieme,
con te ho capito il significato del bene
e scusami se parto e ti lascio qua da sola
non scrivermi che ti manco, se leggo c’ho il cuore in gola
—  Rocco hunt
Ho iniziato ad avere paura subito dopo averti conosciuto, perché sapevo che saresti stato una di quelle persone che avrei sempre avuto paura di perdere. Ho avuto paura quando ho capito che con te ero pronta a rischiare, a mettere in gioco le mie sicurezze e insicurezze e dimenticare il passato che mi ha provocato solo delusioni. Ho paura, perché in tutto quello che faccio, in tutto quello che dico, in ogni canzone che ascolto, mi vieni tu in mente, e forse perché temo che tu te ne vada ed è una cosa che non sopporterei affatto.. Si dice che le cose belle facciano un pò paura, e penso che ne valga la pena averne inizialmente, cosicché dopo si avrà una vita da vivere bella da morire. Mi sei entrato nel cuore così in poco tempo che ogni volta che non ci sei mi manchi tremendamente, sei riuscito a rendermi felice con poco e vorrei che tutto questo potesse non finire mai.
L'idea di innamorarmi di te mi fa impazzire, ci pensi mai a noi insieme e alle cose che potremmo combinare? In quali guai ci cacceremo per poi uscirne fuori insieme? Proverò a rinchiudere le mie paure e le mie insicurezze in una scatola nera per poi buttarla via.
Ti va di iniziare un nuovo percorso insieme a me, essendo scemi insieme, ridendo e scherzando, prenderci per mano e fare invidia al mondo? Ti piacerebbe se ci amassimo incondizionatamente quando arriverà il momento?
Seit dem du gegangen bist, hab ich nicht mehr gelacht.
Seit dem du gegangen bist, hab ich nicht mehr geschlafen.
Seit dem du gegangen bist, hab ich nicht mehr geatmet.
Seit dem du gegangen bist, hab ich nicht mehr gelebt.
Seit dem du gegangen bist, hab ich nicht mehr gefühlt.
Seit dem du gegangen bist, hab ich nicht mehr gekämpft.
Seit dem du gegangen bist, hab ich nicht mehr gewonnen.
Eres todas las canciones que tocan el alma ,
Eres todas las pinturas que dan sueños a pinceladas,
Eres todas las poesías que suspiran en el oído versos hechos a miel y fuego.
Eres la mayor obra de arte haciendo temblar los huesos del artista
Por que solo tú llevas todas las Artes en el alma.
—  Niandra.
Avrei voluto dirgli che non l’avrei mai lasciato, anche se tutti lasciano tutti, io non l’avrei mai fatto, davvero.