tenebres

Era affascinante, intrigante, in lui percepivo un pericolo attraente, assomigliava all'oceano, uno splendore fin dove filtra la luce ma il fondale un mistero celato dalle tenebre.
—  Lucrezia Beha
Che ne sai tu di me, di queste tenebre, del mio malessere?
—  Malessere - En?gma (Machete Mixtape III)