tavolo

Questo è tutto ciò che c'è al momento in casa mia: Un tavolo sgangherato, una lavastoviglie e un divano.
Però tra non molto arriva amica, beviamo una birra che è a ghiacciare in balcone. Mi sono portata le coperte e le patatine.
Papà è venuto con me per accendere i caloriferi per la prima volta e controllare che fosse tutto ok, ora è andato via e mi ha salutato dicendomi di chiudere la porta a chiave.
Casa, stai diventando Casa pur essendo ancora quattro mura e un divano.

Ho un materasso di parole
Scritte apposta per te
E ti direi spegni la luce
Che il cielo c'è (…)
Vorrei amarti anche qua
Nel cesso di una discoteca
O sopra il tavolo di un bar
O stare nudi in mezzo a un campo
A sentirsi addosso il vento
Io non chiedo più di tanto
Anche se muoio son contento
—  Lucio Dalla - Canzone