sudat

La timidezza è composta dal desiderio di piacere e dalla paura di non riuscirci. La cosa divertente è che quando la gente ti definisce ‘timida’ di solito sorride. Come se fosse una cosa carina, un'abitudine buffa che perderai crescendo, come i buchi nel sorriso quando ti cadono i denti da latte. Se sapessero come ci si sente, ad essere timidi, non soltanto insicuri, non sorriderebbero. No, se sapessero cosa vuol dire avere un nodo allo stomaco o le mani sudate, oppure perdere la capacità di dire qualcosa di sensato. Non è affatto carino.

anonymous asked:

Eh si...Mi do le risposte da sola. -A.

non si può sapere niente del futuro.
non dare niente per scontato, le cose belle della vita vanno cercate, volute, sudate
occorre lottare e faticare, a volte addirittura soffrire per raggiungerle.
per arrivare in cima ad una montagna c'è tanta strada da fare ma il panorama poi sarà bellissimo