spirito

Big Easy

Qui si respira un'aria di magia che non so spiegare. Questa città si adatta molto più alle parole che alle immagini, almeno per me che scatto foto da un cellulare e non ho un gran “occhio” per i dettagli. È bello viverla, questa che chiamano Big Easy, bello assaporarla nei sensi che riesce a solleticare, dal gusto all'olfatto, dalla vista all'udito, quest'ultimo deliziato dal suono di una musica che sembra non finire mai. Ad ogni angolo c'è gente che suona e senti qualcosa che ti allieta lo spirito mentre cammini senza una meta precisa fra un isolato e l'altro, pensando che sei fortunato ad avere dentro la voglia di vedere e conoscere. Viaggiare porta a capire, capire conduce a saper apprezzare.

Àgape (dal greco ἀγάπη) significa amore disinteressato, smisurato. Quando coinvolge corpo, psiche e spirito. Quando ami talmente tanto una persona da non volere che lui diventi ciò che tu vorresti ma sei disposta ad amarlo così com'è.

Ma cosa è l'arte? E’ dessa che ci conduce all'amore, o è l'amore che ci conduce all'arte? Quale dei due è l'essenza e quale la forma? […] egli è però ben certo che ogni grande anima si è manifestata con l'arte e che nessuna di esse ha potuto sottrarsi al dominio dell'amore.
—  D’Annunzio, Lorenzo Alviati