spiragli

Sono le 11.40 ma stanotte è cambiato l'orario e quindi è come se fossero le 10.40.
Oggi non mi sento in colpa di iniziare a studiare con un'ora in ritardo per questo motivo.
E poi c'è una serenità strana nell'aria. Sempre quando meno te l'aspetti, sempre quando hai già disfatto le valigie perché eri pronto a restare lì, nel caos, nel buio, e invece oggi c'è un piccolo sole che entra dalla finestra ad illuminare la mia testa che giace sul cuscino di questo letto vuoto e freddo.

Finalmente dopo un anno e più di lavori ininterrotti e di impalcature montate praticamente per tutto questo tempo, stanno ripulendo le mura della città vecchia che passano accanto casa mia.
Finalmente, dopo un anno e più che abito qui, inizio a vedere quest'arco che collega i due parchetti accanto casa spoglio, senza impalcature, in tutta la sua bellezza, ed è ancora più bello di quanto avessi immaginato. Ogni giorno, per tutto questo tempo, quando ci passavo mi dicevo “non vedo l'ora che finisca il restauro, questo deve essere uno degli archi più belli di questa città”. Però non immaginavo così, e ancora devono liberare la parte bassa.

È stato un po’ come stare con la propria ragazza, averla accanto per tutto questo tempo senza mai farci l'amore, senza mai vederla nuda nella sua completezza, e adesso all'improvviso è lì, a pochi centimetri da te, che a poco a poco, pezzo dopo pezzo, si lascia spogliare. Prima la maglia, poi i pantaloni, lascia su le calze però, sono belle, poi il reggiseno e alla fine gli slip.
Fotografare quest'arco sarà come fare l'amore per la prima volta, e sarà bellissimo.

Un po’ come questa strana serenità tutta all'improvviso, un po’ come questa leggerezza così strana, un po’ come mi son sentito dopo aver finito l'analisi al microscopio stamattina, sicuro di quello che stavo facendo, andando contro il mio collega molto più preparato di me, convinto che io ero quello con la ragione in tasca, pronto a tirarla fuori. E infatti avevo ragione, infatti la mia analisi era quella giusta, basalto alcalino picritico, e non shoshonite.

“Scusa Gabri (assistente prof.), ma la relazione fatta così va bene? Perché…”
“È ottima!”
“Ah oww grazie, davvero, no perché ho sempre paura di farla male.”
“È ordinata e hai scritto tutto, va benissimo!”

Non c'ero abituato nemmeno più, piango.

Le parole sono dei soffi di vento che si infrangono sulla materia non scaturendo effetti. La piattezza dell'oggetto non lascia traspirare quel soffio, schermando e facendolo impattare sulla sua piatta e fredda superficie. Si dissolve, si disperde nell'aria e muore dove nasce. Il soffio freddo, quello che ti congela le mani e il sangue nelle vene, si, quel soffio si congela e resta sulla tua pelle. Urtando, la carne si frattura e si dilania. Vuoi essere colpito da quel soffio o cercherai di indossare un maglione?
Come sempre, i saggi capiranno.
—  DarkDeepFall

spiragli ha risposto al tuo post “(ché tra poco meno..” 

in bocca al lupo!

Crepi! E si muovesse pure, perché siamo al 28 luglio e finora sono andato solo 5 giorni al mare, e la metà di queste è stata ad aprile. Oh.

mysoulisgone ha risposto al tuo post “(ché tra poco meno..” 

Il mio stesso stato d’animo

Almeno manca poco per davvero. Su che passa. Dopo saremo, anche se per un tempo misero in confronto a questi mesi passati sui libri, in vacanza! :)

ilventoscrive ha risposto al tuo post “(ché tra poco meno..” 

Ti sono vicina, anch’io domani ho l’ultimo esame della sessione.

Vai Serè! Spacca tutto anche per me! In bocca al lupo :)

purafollia ha risposto al tuo post “(ché tra poco meno..”

se può consolarti, anch’io domani c’ho l’esame!

Evvai, tutti fino a fine luglio costretti a studiare, yeayea!
(in bocca al lupo allora!)

setuttovainfrettasarounasaetta ha risposto al tuo post “(ché tra poco meno..” 

Buona fortuna!

Ma grazie mille!! *w*

Siria: spiragli di pace con il si' di Assad alla proposta russa

(ASCA) – Roma, 12 set – Il presidente siriano Bashar Al-Assad ha detto si’ alla proposta russa, che potrebbe evitare l’intervento armato degli Stati Uniti. Parlando all’emittente Rossiya 24, Assad ha detto che la Siria ”sta mettendo le proprie armi…

View Post