sparies

È Natale ma non vale se non chiama nessuno. È Natale ma non vale per chi resta da solo, a sentire gli spari nascosto lontano.
—  Leonardo Decarli & Maryna (via @sorrisidolorosi )
3

————– Ducati SS Paranoia ————-

“I just wanted to try something different and striking to the usual race rep vibe with the graphic face,” explains DSC’s David Gwyther of where he was going with this 900SS. “The theme is based on conspiracy theories/paranoia, hence the sponsor logos from various whack job conspiracies like the NWO, Big Oil, Bilderberg Group, Coca Cola, WT7 etc.”

  “This was the precursor to the Delight & Destroy show which took forward these themes of branding, sponsorship and consumerism through motorsports,” continues David. “Partially inspired by the old Ducati TTF1 red white and blue schemes, the square headlight was switched out for a matt black round Bates one to change the personality of the bike, to give it an endurance look. It’s an early white frame Ducati 900SS, with the single seat they have a great featureless shape, the headlight change gives it that double-take vibe.”

anonymous asked:

also during rookie camp on the last day we order a firetruck to come spary every one and it's great and me and my friend started lifting up freshman simba style to the rain if they asked to.

At first I thought you meant they hit you guys directly with the hose and all I could imagine was some poor freshman suddenly getting knocked back ten feet by a highly pressurized jet of water.

È Natale ma non vale se non chiama nessuno.
E Natale ma non vale per chi resta da solo a sentire gli spari nascosto lontano.
—  Cit
Succede a volte. Non vuoi sentire niente. Solo la musica. La spari letteralmente nelle orecchie. Quasi a voler fare entrare tutte le note dentro di te e non perderne neanche una. Alzi il volume al massimo e ti senti subito meglio. Ti è mai successo?
—  (Via stati-whatsapp-s)
Ho sempre odiato far del male alla gente.
Che siano amici, conoscenti, sconosciuti, ha poca importanza.
Non avrei mai voluto che la mia presenza, in un modo o nell'altro, potesse causare anche solo un piccolo graffio al cuore di un altro.
Perchè so cosa si prova.
Mi sono fatto accoltellare l'anima troppe volte.
Per questo, per le persone che amo davvero farei di tutto; persino prendere il loro dolore e tenermelo stretto pur di non farli stare male, perchè vedere soffrire qualcuno che si ama è insopportabile, ma essere la causa del suo male lo è ancor di più.
Quando tutto ciò avviene inconsapevolmente, è anche peggio perché non puoi farci nulla.
É come avere un fucile con due colpi in canna, il primo l'hai sparato davanti a te, ma l'altro inevitabilmente si inceppa e te lo spari contro.
E quel proiettile di impotenza si appiccica al cuore e lo rende pesate, debole, talmente debole che rischia di essere frantumato dal peso della sua stessa colpa.
—  Daniel Zini & Zoe.
Sei timida?

Ti dirò, alla mia veneranda età credo di poter dire che la timidezza è sedata, governo benissimo la spostata.
Ma, se questo misero corpo da bionda lo strofini ad un stato emotivo e dunque passionale è finita.
L'universo tutto che ha cinque anni mi possiede per intero, giostre, carretti siciliani, pupi, spari di cannella ,valanghe di zucchero filato, palle di vetro impazzite, nuvole con i led in cortile. Ed è un assaggio.
Quindi si, sono timida in ragione di una parte delicata che pesa 21grammi, e che mi imbarazza non poco.
Ma c'è.