solo romano

Io verrò a salvarti, non andartene, anche se piove grandine, il nostro mondo che va affondo come Atlantide.

Vorrei toccarti, imparare a fidarmi, strapparmi il costume poi confondermi con gli altri.

Questa è la cosa più vera che abbia mai scritto, tienila per te, ora è solo tua come se io non l’avessi mai scritto.

È il momento perfetto, dito sul grilletto, il cuore che batte e gli occhi di uno spettro, prima di farlo leggi il mio biglietto,

scusa per il sangue.

LOW LOW