se te ne vai

Io non so spiegarti cosa sia l'amore. 
So solo che appena mi dici “devo andare”, sento un nodo alla gola e mi inizi già a mancare.
—  Labellezzadellepiccolecose - (via labellezzadellepiccolecose.)
Baso i miei rapporti su questo: se ci sei per me bene, se te ne vai io non ti inseguo, mai.
—  ibattidelcuore
Quei due erano un continuo litigare. Un continuo tenersi testa. Si scannavano senza mai risparmiarsi. Si distruggevano a vicenda. Ma si amavano, si amavano tanto. Erano strani quei due, si, a vederli sembravano pazzi. Di pazzia ne avevano tanta infatti. Così tanta da odiarsi. L’eterna lotta tra odio e amore. Parole fatte di odio e occhi, cuore ed anima stracolmi d’amore. Erano tipo: “Non ti voglio, ma se te ne vai vengo con te”.
—  M. Cacace
Io non trattengo nessuno.
Non perché non ci tengo, anzi…
Ma lascio agli altri la libertà di scegliere se starmi accanto o andare via, semplicemente perché credo che ci vuole esserci c'è, senza neanche che tu debba chiderglielo
—  Sarpagon
Ma se te ne vai mica aspetto che ritorni, ti rincorro fino a quando non torniamo a casa nostra
—  Tradez💕
Sono gelosa, okay??
Perché ho paura. Ho paura che tu possa trovare una persona migliore di me.
Ammettiamolo, non sono niente di che.
Dico sempre la cosa sbagliata al momento sbagliato, mi arrabbio facilmente, un attimo rido, l'altro piango.
Non sono bella, non sono magra, non sono intelligente, non sono simpatica, non sono spiritosa, non sono socievole.. e mille altre cose.
Quindi ho paura. Ho paura che uno di questi giorni ti accorgerai del mucchio di errori e sbagli che hai davanti, ti stancherai di me, e te ne andrai senza dirmi nulla, portandoti via il mio cuore.
Sì. Tu hai il mio cuore, e se te ne vai e te lo porti via, io resto senza niente, perché tu per me sei tutto.
Che sei bella lo sanno tutti. Ma tutti non sanno che quando ti baciano tra l'orecchio e il collo fai una smorfia di piacere, che di notte anche quando non c'è nessuno parli piano come a non voler disturbare, che ti addormenti di colpo e respiri piano, che tieni gli occhi chiusi quando baci e le mani sul mento di chi baci. Non sanno che vuoi sentirti protetta, che sei sensibile, che quando fai l'amore chiedi “ti piace?” come quando si scelgono i gusti del gelato al posto di un amico. Non sanno che provi i brividi se ti baciano sulla schiena, che quando te ne vai poi fai venire voglia di vederti ancora.
Che sei bella lo sanno tutti. Ma non tutti sanno che quando ti bacio tra l'orecchio e il collo fai una smorfia di piacere, che di notte anche quando non c'è nessuno parli a bassa voce come a non voler disturbare, che ti addormenti di colpo e respiri piano, che tieni gli occhi chiusi quando baci e le mani sul mento di chi baci. Non sanno che vuoi sentirti protetta, che sei sensibile. Non sanno che provi i brividi se ti bacio sulla schiena, che quando te ne vai, poi fai venire voglia di vederti ancora.
—  Il-ragazzo-che-sopravvive
Non mi cercare se poi non hai tempo per me
Non mi illudere se poi non ci sei quasi mai
Non farmi dipendere da te se poi te ne vai
Non darmi attenzioni se poi smetti di farlo
Non darmi affetto se poi mi fai morire per averlo
Non riempirmi di emozioni se poi mi lasci un vuoto
Non farmi affezionare se poi sparisci
Non dirmi bugie se sai che poi mi fai male
Non darmi il tuo tempo se poi non ne hai più da condividere
Non farmi stare bene se poi devi farmi continuamente soffrire
Non farmi piangere di felicità se poi mi fai piangere di tristezza
Non aggiustarmi il cuore se poi me lo devi distruggere
Non lo fare ti prego, non lo fare.
Piuttosto lasciami stare, sono stanca di soffrire.
—  moriresilenziosamente