salute-to-the-forties

Il virologo, raddoppiano i malanni estivi per il maltempo

Roma, 19 ago. (AdnKronos Salute) - Il calo delle temperature e le forti piogge che hanno colpito mezza Italia si faranno sentire, raddoppiando nei prossimi giorni i malanni estivi. “Se la scorsa settimana abbiamo avuto 30 mila casi circa di virus simil-influenzali, la prossima settimana ci aspettiamo che questo numero raddoppierà, arrivando a quota 50-60 mila, molto di più rispetto alla media del periodo”. Lo dice all'AdnKronos Salute il virologo dell'Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco, spiegando che la diffusione di patogeni come “adenovirus, coronavirus e rinovirus è favorita dall'altalena delle temperature”.
Microscopici nemici che provocano per lo più “disturbi respiratori e gastrointestinali, con qualche linea di febbre, contro i quali è molto difficile difendersi. Sicuramente è importante una buona igiene delle mani, ed è bene ricordare che la trasmissione è più semplice nei luoghi chiusi”, conclude Pregliasco.