salame piccante

anonymous asked:

Hi! I'm moving to Italy in two weeks, and I'm very excited but also quite nervous, so are there any tips you can give me? Like, any advice, do's and don'ts, anything I should know? Also, I'm 17 and I don't speak italian, do you think people will get angry if I try to communicate in english before I lean italian or they'll be okay with it?

Hi!! I’ll try to give you some advice, hope I can help you!

  • Depending on the place where you’re going you will find more or less people who know/can sorta understand English. If you go to a big city or a tourist city (Rome, Milan, Florence, Naples…) almost all bars/restaurants/pubs/etc. will be able to at least communicate in English. 
  • The older the people, the less likely it is that they speak English. If you need help, look for younger people, most of them have at least a basic knowledge of English
  • Italian people don’t mind people not knowing Italian, but we’re happy if you’re trying! Here are several lists of basic words/expressions that might come in handy x - x - x
  • Public transport can be hell, especially city buses, so maybe be prepared to walk a lot. Find a tourist office (they def speak English), get your hands on a map and visit the city.
  • In restaurants/bars/pubs you generally don’t tip as it’s included in the service. Italians usually drink an espresso after meals, some tourists make the mistake of ordering a cappuccino after lunch, but it’s something we never do because the milk in it just hinders the digestion.
  • If you’re going to Venice and there’s “acqua alta” please do. NOT. get. into. the. water. 
  • If you’re going to Trieste, be careful of the Bora (it’s like a 24/7 hurricane)
  • If you’re going to Rome, know that it’s the #1 tourist trap city in Italy. It’s beautiful to just walk around Rome, but if you want to see museums or the Colosseum, just call and reserve beforehand or you’ll never get in. 
  • More advice
  • Water
  • Pepperoni pizza –> just ask for a “Pizza con salame piccante”
  • Even more advice
  • Keep looking for the notes on this post because I’m 100% sure there will be other Italians commenting and adding advice :)
  • And the most important thing: have fun!!
Ma te lo immagini, tra qualche anno?
Te la immagini una casa tutta nostra, una vita da afforntare insieme, noi due contro il mondo?
Dio, se ci penso mi vengono i brividi.
Sarebbe troppo bello, troppo.
Che poi dovrai abituarti al mio disordine; c’è nella mia testa, vuoi che non ci sia anche dove vivo?
Dovrai abituarti ai calzini che lascerò in giro, alla mia spazzola abbandonata affianco al lavandino, al pacchetto vuoto di gocciole che per la fretta dimenticherò di buttare.
Ma sono disordinata, lo sai anche tu.
Sono un po’ un casino.
Però ti amo, ti amo e ti amerò sempre forte.
Ti aspetterò a casa con la pizza in forno, quella con il salame piccante che ti piace tanto.
Ti aspetterò mentre ti fai la doccia prima di mangiare, e ti preparerò il caffè mentre tu fumerai la tua sigaretta post cena.
E ti rimproverò, “basta fumare”, perchè sai quanto non sopporto che tu ti faccia del male.
Ti ascolterò raccontare del tuo capo idiota, e delle novità che hai sentito. E anche se mi limiterò a sorridere saprai che ti starò ascoltando, infondo lo sai che passerei ore intere a sentir parlare solo te.
Poi scherzeremo, e la casa si riempirà del suono della mia risata e dei miei “basta!” mentre mi fai il solletico sul divano.
Guarderemo la partita con una coperta e una coca cola, anche se poi riuscirò a convincerti ad andare di sopra.
Ci ritroveremo sotto le coperte a baciarci, ad amarci ancora e ancora.
E ai “ti amo” che non perderanno mai valore.
Probabilmente mi sveglierò nella notte, per un brutto sogno o una delle mie soliti crisi.
Ma la notte non mi farà più cosi paura, perchè basterà girarmi per vederti sveglio con la luce accesa, un bicchiere d’acqua in mano e un “vieni qui e raccontami tutto amore”.
Finirò per addormentarmi abbracciata a te, mentre ancora mi accarezzi i capelli e mi darai un ultimo bacio sulla fronte prima di chiudere gli occhi.
E scusami se sarò un casino, se a volte ti farò impazzire, se inciamperò.
Ma ti prometto che mi rialzerò sempre per migliorarmi e farti stare bene.
Ti prometto che non ti pentirai mai di avermi scelta.
E farò di tutto, di tutto per rendere la tua vita bella da morire.
Anzi, bella da vivere.
Da vivere insieme a me.
Ma te lo immagini, tra qualche anno?
Te la immagini una casa tutta nostra, una vita da afforntare insieme, noi due contro il mondo?
Dio, se ci penso mi vengono i brividi.
Sarebbe troppo bello, troppo.
Che poi dovrai abituarti al mio disordine; c’è nella mia testa, vuoi che non ci sia anche dove vivo?
Dovrai abituarti ai calzini che lascerò in giro, alla mia spazzola abbandonata affianco al lavandino, al pacchetto vuoto di gocciole che per la fretta dimenticherò di buttare.
Ma sono disordinata, lo sai anche tu.
Sono un po’ un casino.
Però ti amo, ti amo e ti amerò sempre forte.
Ti aspetterò a casa con la pizza in forno, quella con il salame piccante che ti piace tanto.
Ti aspetterò mentre ti fai la doccia prima di mangiare, e ti preparerò il caffè mentre tu fumerai la tua sigaretta post cena.
E ti rimproverò, “basta fumare”, perchè sai quanto non sopporto che tu ti faccia del male.
Ti ascolterò raccontare del tuo capo idiota, e delle novità che hai sentito. E anche se mi limiterò a sorridere saprai che ti starò ascoltando, infondo lo sai che passerei ore intere a sentir parlare solo te.
Poi scherzeremo, e la casa si riempirà del suono della mia risata e dei miei “basta!” mentre mi fai il solletico sul divano.
Guarderemo la partita con una coperta e una coca cola, anche se poi riuscirò a convincerti ad andare di sopra.
Ci ritroveremo sotto le coperte a baciarci, ad amarci ancora e ancora.
E ai “ti amo” che non perderanno mai valore.
Probabilmente mi sveglierò nella notte, per un brutto sogno o una delle mie soliti crisi.
Ma la notte non mi farà più cosi paura, perchè basterà girarmi per vederti sveglio con la luce accesa, un bicchiere d’acqua in mano e un “vieni qui e raccontami tutto amore”.
Finirò per addormentarmi abbracciata a te, mentre ancora mi accarezzi i capelli e mi darai un ultimo bacio sulla fronte prima di chiudere gli occhi.
E scusami se sarò un casino, se a volte ti farò impazzire, se inciamperò.
Ma ti prometto che mi rialzerò sempre per migliorarmi e farti stare bene.
Ti prometto che non ti pentirai mai di avermi scelta.
E farò di tutto, di tutto per rendere la tua vita bella da morire.
Anzi, bella da vivere.
Da vivere insieme a me.