“Once the holidays had started, Ron and Harry were having too good a time to think much about Flamel. They had the dormitory to themselves and the common room was far emptier than usual, so they were able to get the good armchairs by the fire. They sat by the hour eating anything they could spear on a toasting fork - bread, crumpets, marshmallows - and plotting ways of getting Malfoy expelled, which were fun to talk about even if they wouldn’t work.”
-
J.K. Rowling, Harry Potter and the Philosopher’s Stone

5

Harry ci ha insegnato il coraggio e la voglia di andare sempre avanti. Ci ha insegnato che ci sono cose per cui vale la pena morire.

Hermione ci ha insegnato che l’intelligenza non è un difetto. Ci ha insegnato che leggere può salvarci la vita.

Ron ci ha insegnato la lealtà. Ci ha insegnato che puoi superare la tua mancanza di fiducia credendo in te stesso.

Severus ci ha insegnato il significato della parola amore, quello vero ed eterno.

Silente ci ha insegnato che tutti sbagliano, anche i migliori. Ed è per questo che bisogna imparare a perdonare.