rainnforest

Startupper: ecco dove nascono i nuovi imprenditori @ilsole24ore

Silicon Valley, Boston, Washington D.C., New York City, tutte zone in cui le startup trovano terreno fertile, proprio perché dotate di infrastrutture e politiche favorevoli. Nell'elenco delle 25 città suggerite per fare crescere il proprio progetto non ce n'è una italiana. Ed è in questo che il Paese deve correggersi. In Italia pochissime le scuole per formare startup veramente capaci di crescere ed uscire dal gregge (senza passare per la via del fallimento) e qualche conferenza-carovana, come quella che Greg Horowitt ha tenuto a Roma lo scorso 15 giugno.