r.l.stevenson

Pensa a me, in quest'ora e in uno strano luogo, pensa a me che mi consumo nella disperazione più nera, una disperazione che nessuna fantasia al mondo sarà in grado di immaginare e nondimeno del tutto consapevole del fatto che, se tu mi verrai in aiuto esattamente secondo le istruzioni che ti ho dato, tutti i miei affanni si dissolveranno nel nulla, come una fiaba spaventosa, quando se ne è giunti alla fine.
Dammi una mano, e salvami.
—  R.L.Stevenson, Il dottor Jekyll e Mr. Hyde.