quel che non si vede

anonymous asked:

L'amore non esiste.

Lo sai che questa cosa che hai detto è una gran cazzata? Anche io prima di trovarlo l'amore o dopo essere stata male appunto per persone con la quale stavo dicevo cosi.. Ma noi umani avvolte siamo cosi stupidi, perché ogni volta che si è felici non ci facciamo caso?  Perché il male lo sentiamo sempre più del bene? Io penso sia solo tutta una nostra immaginazione. Quando siamo felici dobbiamo farci caso, quando abbiamo qualcuno affianco (che sia in amore o in amicizia) che dimostra di tenerci davvero a noi dobbiamo tenercelo stretto e anche qua dobbiamo farci caso!  L'amore c'è.. Ora non so tu di quale amore parli.. Ma l'amore ha tante forme, si dimostra in tanti modi. L'amore c'è. Dici cosi perché hai avuto una delusione da qualche persona o perché magari lo stai ancora aspettando? Se è per la prima cosa noi siamo qua per aiutarti o comunque per parlarne, per ascoltarti. Se invece è per la seconda cosa, beh.. Anche io dicevo la stessa cosa quando lo aspettavo e vedevo tutti gli altri fidanzarsi tranne me,mi veniva un nodo alla gola e variavo da momenti in cui morivo d'invidia a momenti in cui odiavo qualsiasi cosa che rappresentasse quell'amore lì. All'inizio si pensa che senza quel tipo di amore non si può vivere ,si vede come una cosa necessaria.. Ma credimi che non è cosi. Infatti dopo qualche anno non ci pensavo più di tanto e proprio quando meno te lo aspetti che arriva.  Ed è cosi, è una cosa verissima.. Io ho aspettato 20 anni per trovarlo, quindi. Se ti va di parlarne più ampiamente saremo qua ,spero la risposta possa aiutarti. 

-Ann

Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi.
[…]
È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante.
—  Il Piccolo Principe, Antoine de Saint-Exupéry

Sei chiuso molto peggio di me, ma nei tuoi occhi vedo le lacrime che hai versato e la maggior parte di quelle lacrime sono uguali alle mie, ora sembra che quegli occhioni sono in pensiero per me ma non deve essere così, fratellino io sto bene, insomma lo sai che sono forte ma tu non preoccuparti per me, io me la cavo e penserò più spesso a far uscire quel sorriso magico che solo tu sai fare, si vede che non vuoi ridere davanti a me ogni volta lo nascondi o lo trattieni, sei molto chiuso perché purtroppo la vita ci ha dato problemi, ma prometto che tu sorriderai fratellino mio

Tu con quel non so ché di unico, di speciale, perché porti sempre con te quella sofferenza profonda che non fai uscire mai, ma hey ci penso io a te, non ti devi preoccupare più di niente, ti voglio un mondo di bene..

Due persone qualunque come tutte le altre ma che avevano un particolare che li rendeva unici… si amavano cosi tanto da non poter star lontani senza parlarsi neanche un giorno, avevano il bisogno di comunicare costantemente perché parlare quando non potevano vedersi era l'unica cosa che li rendeva felici! Entrambi ogni giorno avevano bisogno di quel sorriso che gli faceva perder la testa, gli mandava a puttane il cuore, quegli occhioni in cui si perdevano ore e ore in quel che per loro era il paradiso, lo stare insieme era tutto cio di cui avevano bisogno, passavano le ore l'uno abbracciato all'altro, perché amavano così tanto il modo in cui si abbracciavano che non potevano farne a meno, le emozioni che entrambi provavano ogni volta erano uniche, nessuno sarebbe riuscito ad essere migliore di loro perché nessuno sarebbe riuscito ad amar così tanto come facevano loro, l'amore che provavano era cosi forte da superar qualsiasi ostacolo che vi si incontrava! Sfidavano tutto e tutti, sconfiggendo qualsiasi cosa! Ogni litigio, ogni discussione che si presentava si superava sempre , e invece di abbattersi loro continuavano ad amare più di prima perche sapevano che quella persona che avevano al loro fianco avrebbe fatto di tutto pur di non lasciarla nonostante tutto e che senza di essa non aveva più un senso! Quell'amore unico, quel sentimento così forte che non si vede spesso, ma che in quella coppia era cosi forte che anche due sconosciuti avrebbero capito che si amavano, tanto, troppo, infinitamente.
Tratto da una storia vera, la mia storia vera!
—  ragazzo-dagli-occhi-di-ghiaccio
MA LEI NON TI GUARDERÀ COME TI GUARDO IO E NON TI PENSERÀ QUANTO TI PENSO IO. E LEI NON TI VORRÀ ANCHE QUANDO LE AVRAI FATTO DEL MALE E NON TI DIRÀ CHE SEI BELLO ANCHE SE NON LO SEI. PERCHE LEI NON VEDE DAVVERO QUEL CHE HAI E LEI SI FERMERÀ AL TUO VISO E NON POTRÀ ANDARE PIU GIU. E LEI NON TI DIFENDERÀ QUANDO SARAI CONTRO IL MONDO E NON TI CAPIRÀ QUANDO IMPAZZIRAI. PERCHE LEI NON PUO CAPIRE, NON PUO CAPIRE COSA SEI E NON PUO CAPIRE COSA SIAMO. E LEI NON TI CONOSCE E NON PUO SAPERE COME FAI. NON PUO IMMAGINARE COSA TI SCATTA DENTRO, COSA TI IMPORTA E COSA VORRESTI UCCIDERE. LEI NON SA, LEI NON CONOSCE. LEI NON VEDE QUEL CHE HO VISTO IO, LEI NON PUO VEDERE QUEL CHE VEDO IO. E LEI NON SARÀ DALLA TUA PARTE E NON TI GIUSTIFICHERÀ. E NON TI VORRÀ COME TI VOGLIO IO E NON TI AMERÀ QUANTO TI AMO IO. E LEI NON SARÀ QUEL CHE SONO IO. PERCHE PER TE IO NON SONO NIENTE. MENTRE LEI È TUTTO CIO CHE VUOI.