portelly

instagram

© Video Credit

Eppure il fondo della sua anima custodiva l'attesa di un evento. Come i marinai in difficoltà, trascinava nella solitudine della vita occhiate disperate, in cerca di una vela bianca nelle nebbie di un orizzonte sempre più lontano. Non sapeva nemmeno di che genere sarebbe stato quell'avvenimento, quale vento l'avrebbe spinto fino a lei, verso quale riva l'avrebbe trascinata, se si trattava di una scialuppa o di un vascello a tre ponti, carico di angosce o colmo di gioie fin dentro i portelli di murata. Ma ogni mattina, al suo risveglio, sperava fosse quello il giorno tanto atteso, si metteva in ascolto di tutti i rumori, si alzava di soprassalto e si stupiva che non accedesse nulla; poi al tramonto, sempre più triste, desiderava di essere già al mattino dopo.
—  Gustave Flaubert, Madame Bovary